CAMBIA GESTO

Campagna di sensibilizzazione sull’abbandono dei mozziconi di sigaretta nell’ambiente.

#cambiagesto: con questo bellissimo hashtag continua il suo corso e si intensificano le attività e gli eventi degli Angeli del Bello, di questo bellissimo progetto cofinanziato da Philip Morris nel 2019. All’inizio nessuno ci credeva, nessuno credeva che ci potessero essere così tanti mozziconi di sigaretta abbandonati dovunque, ma noi che quotidianamente curiamo gli spazi comuni della nostra città lo sapevamo, sapevamo bene che i mozziconi oltre ad essere orrendi da vedersi, intasano i tombini, sono tossici ed impiegano fino a 5 anni per disperdersi.

Alcuni esempi: Questa attività ha attratto soprattutto i giovani, infatti abbiamo collaborato con alcuni dei ragazzi della Fairfield University, dell’Accademia Europea di Firenze, con Rotaract, con la KPMG di Firenze e tante altre aziende ed organizzazioni.

E’ anche un modo per educare con l’esempio, il vedere tante persone intente a raccogliere i mozziconi con i raccattini per non toccarli con le mani e non doversi chinare, che contemporaneamente offrono gratuitamente dei posaceneri portatili, ha avuto un impatto notevolissimo.

Soggetti coinvolti: Nelle attività sono stati coinvolti  tantissimi cittadini e  ragazzi. La città è di tutti coloro che ci vivono o la visitano. Chiunque diventi volontario degli Angeli del Bello può unirsi agli altri e portare avanti la campagna e svolgere una micropulizia per le strade della città.

L’iniziativa è così articolataLe attività di #cambiagesto si svolgono dove necessita di più e sempre in gruppo.  Viene stabilito un luogo di ritrovo, vengono spiegate bene le motivazioni e date tutte le informazioni e le istruzioni perché l’evento si svolga al meglio e dia molta soddisfazione agli intervenuti. I volontari degli Angeli del Bello e chi partecipa sono muniti di raccattini per non toccare i mozziconi e non doversi chinare più di tanto. Molto spesso e se esiste una forma di sponsorizzazione, si acquistano anche dei posaceneri portatili che vengono distribuiti gratuitamente a tutti i passanti. In questo caso le persone sono ancora più coinvolte e l’impatto sulle abitudini, il cambiare gesto, appunto, del NON gettare in terra il mozzicone è molto più forte.

Le attività di #cambiagesto sono presenti sul sito e i volontari possono partecipare nelle date previste.

Documentazione
Tutto il percorso potrebbe essere ampiamente documentato con foto e video di tipo amatoriale. Ogni partecipante deve essere iscritto alla Fondazione ed in regola con il versamento della quota annuale.

Per vedere altre foto vai sul nostro album di Facebook: #cambiagesto